U.S. RECANATESE

Bomber Manuel Pera:”Gol importante, ma la Recanatese prima di tutto”!

Da domenica si inizia a fare sul serio, la Recanatese ospita al Tubaldi il Montegiorgio per il primo turno di Coppa Italia di Serie D. Nell’ultimo test con la Fermana uno degli uomini più in palla è sembrato proprio Manuel Pera, autore di una doppietta.

Quella che sta per iniziare sarà la terza stagione in giallorosso per il bomber con il quale ha collezionato un totale di 50 partite e 38 reti, praticamente un gol ogni 118 minuti. Dalla stagione 2014/2015 è sempre andato in doppia cifra.

Mancano pochi giorni all’inizio ufficiale della stagione, ti sei già posto un obiettivo personale?

Faccio l’attaccante quindi a fare gol ci tengo sempre, ogni anno mi pongo l’obiettivo dei 20 gol ma, come ho detto anche in altre occasioni, prima di tutto viene l’obiettivo di squadra”.

Come vedi la Recanatese a pochi giorni dall’impegno di Coppa?

Sicuramente bisogna lavorare, abbiamo un mister e un metodo di gioco nuovo, già dalle prime amichevoli abbiamo visto che è cambiato tutto. Con calma riusciremo a fare quello che stiamo provando, poi toccherà a noi che scendiamo in campo a trasformare al meglio quello che il mister ci chiede”.

Per quanto riguarda il campionato, l’anno scorso è stato raggiunto un risultato importante, cosa serve per migliorare quanto fatto nella passata stagione?

Servirebbe lo stesso campionato con qualche pareggio in meno. Lo scorso anno è stato davvero difficile tenere il passo di Cesena e Matelica. Quest’anno sicuramente vogliamo fare meglio, non è facile ma dobbiamo portare a casa più vittorie”.

Quali sono le squadre che lotteranno per il vertice del Girone F?

Secondo me Campobasso e Matelica sono le favorite. Poi tra le pretendenti inserirei anche Vastese e Pineto”.

Appuntamento quindi per domenica 25 agosto alle ore 16 allo stadio Tubaldi per Recanatese-Montegiorgio. Una settimana più tardi, domenica 1 settembre, esordio in trasferta in campionato per i leopardiani contro la Jesina.