U.S. RECANATESE

Domenica la D si ferma. Con il Castelfidardo Giornata Giallorossa

Domenica prossima, 10 marzo, la D si ferma per il Torneo di Viareggio. Alla prestigiosa competizione, giunta alla 71° edizione, con la Rappresentativa di serie D ci sarà anche l’estremo difensore giallorosso Cristiano Sprecacè, classe 2000.

Ma le soddisfazioni in casa Recanatese non finiscono qui, perché in questi giorni è in programma un’altra importantissima vetrina. Stiamo parlando del Trofeo “Beppe Viola” che si disputa ad Arco (Trento), manifestazione che vede coinvolti i migliori vivai in Italia. Al Trofeo, giunto alla 48° edizione, prende parte anche il centrocampista giallorosso Luca Lombardi, classe 2002.

Per Sprecacè e Lombardi arriva una bella opportunità per mettere in risalto il proprio talento in un palcoscenico di assoluto prestigio, con molti talent scout alla ricerca di giovani di prospettiva.

La prima squadra giallorossa, dopo le ultime due vittorie con Cesena e Agnonese, agguanta la quarta posizione in graduatoria tornando quindi in zona play off.  La lotta per assicurarsi un posto nei play off è più agguerrita che mai, è facile aspettarsi un finale di campionato più avvincente che mai. Mancano otto giornate al termine della stagione regolare.

Per la Recanatese il prossimo avversario è il Castelfidardo. Si gioca al Tubaldi sabato 16 marzo alle 14.30. Per motivi di ordine pubblico è stato deciso l’anticipo a sabato perché la domenica a Recanati è prevista la tappa della prestigiosa Tirreno Adriatico. Il derby con il Castelfdardo sarà la prima delle due Giornate Giallorosse. Per l’occasione, In prossimità del botteghino dei locali verrà allestito uno stand della Croce Gialla di Recanati e chi decidesse di devolvere un contributo all’associazione avrà diritto al tagliando omaggio per assistere alla partita.

La seconda Giornata Giallorosa è in programma nell’ultima partita casalinga, domenica 28 aprile, Recanatese-Santarcangelo. Con le stesse modalità organizzative i fondi saranno devoluti a favore de La Ragnatela Cooperativa Sociale Onlus.

Ricordiamo che in occasione delle Giornate Giallorosse non saranno validi né accrediti (ad eccezione della stampa) né tessere di abbonamento.