U.S. RECANATESE

FOCUS Settore Giovanile – Intervista a Matteo Morotti e Alessandro Taddei allenatori degli esordienti 2009.

Abbiamo intervistato ai nostri microfoni gli allenatori della categoria Esordienti 2009 Alessandro Taddei, in possesso del patentino da allenatore Uefa B e Matteo Morotti, in possesso del patentino Uefa C. Abbiamo scambiato due parole su come hanno affrontato questi mesi di questa stagione particolare.

Alessandro Taddei: “La stagione è particolare ma soprattutto impegnativa. Quando arrivo al campo e vedo il sorriso dei ragazzi mi carico di entusiasmo. Nonostante la situazione le presenze e la partecipazione dei ragazzi sono molto elevate, mi stimolano e mi permettono di allenare con voglia ed entusiasmo. La parola d’ordine è creatività. Dobbiamo stimolare i ragazzi e sono fondamentali due cose: il gioco e la sfida, ovviamente adattandole al rispetto del distanziamento. Ci manca tantissimo la partita, la domanda più frequente è proprio questa “quando iniziano le partite?”

Matteo Morotti: “La categoria Esordienti solitamente rappresenta una categoria di passaggio. Da pulcini si diventa esordienti, un anno in cui si comincia a capire che il calcio è un gioco di squadra. Ovviamente gli allenamenti individuali non ci permettono di far capire al meglio questo passaggio. Nonostante la situazione che stiamo vivendo vedo che i ragazzi vengono al campo per divertirsi, noi cerchiamo soprattutto di farli divertire e allo stesso di stimolarli con giochi in cui c’è competizione, l’obiettivo è far dare ai ragazzi il massimo in ogni gioco”.