U.S. RECANATESE

Giovanissimi pronti alla finalissima del Velox

Domani i Giovanissimi della Recanatese si contenderanno con i pari età della Junior Jesina il prestigioso trofeo Velox nella finalissima in programma al Centro Sportivo Collevario di Macerata con calcio d’inizio fissato per le ore 19. I giallorossi si ritroveranno di fronte gli stessi avversari con cui nel girone dei regionali avevano ingaggiato un avvincente duello conclusosi con la vittoria della Junior Jesina. Ricordiamo brevemente il cammino che ha condotto i ragazzi allenati da mister Zani alla finalissima del torne Velox. Nella fase a gironi i giallorossi hanno conquistato la vetta del raggruppamento formato da Candia Baraccola, Junior Macerata, Porto Potenza e Valdichienti. La Recanatese, grazie ad una migliore differenza reti, si piazza prima superando la Junior Macerata totalizzando 10 punti in 4 gare con 14 reti segnate e 5 subite. Agli ottavi di finale i leopardiani hanno avuto la meglio sulla United Civitanova vincendo ai calci di rigore (4-2 il punteggio finale). Ai quarti di finale, i giallorossi hanno eliminato i padroni di casa della Maceratese (0-2), fino ad arrivare in semifinale con la roboante vittoria sulla Cuprense (4-0). Meritevole anche il Velox degli Allievi che si sono dovuti arrendere in semifinale contro l’Ancona. Sarebbe stato l’en-plein se anche i ragazzi allenati da Tassi avessero raggiunto la finalissima se si pensa che la Recanatese è stata l’unica società ad arrivare, con entrambe le squadre, ai quarti prima ed in semifinali poi.
Il torneo Velox può essere considerato l’evento principe dell’attività calcistica giovanile regionale. La competizione, giunta alla 39° edizione per gli Allievi ed alla 20° per la categoria Giovanissimi, ha da sempre un seguito indiscusso rappresentando una grande vetrina per i talenti di domani