U.S. RECANATESE

Luca Lombardi resta al Monza

Dopo la settimana di mini-ritiro invernale del Monza a Palma di Maiorca, Luca Lombardi ha destato una grande impressione a mister Cristian Brocchi che durante gli allenamenti e la partita amichevole giocata con il Werder Brema ha potuto apprezzare le qualità tecniche del centrocampista marchigiano. 

Proprio per questo la società brianzola ha richiesto di tenerlo anche per la seconda parte di questa stagione ritenendolo già pronto per essere sperimentato in palcoscenici più importanti. Inutile sottolineare che per il giocatore si tratta di un’opportunità più unica che rara giocare in una squadra professionistica, con una società di prestigio (con Silvio Berlusconi patron e Adriano Galliani direttore generale) destinata ad arrivare nel giro di pochi anni nella massima serie del calcio italiano.

La notizia ci fa molto piacere-sono le parole del d.t. della Recanatese Josè Cianni-Se da una parte ci dispiace non poter contare su Luca per il girone di ritorno, ci sembra più che doveroso dare al ragazzo questa possibilità consapevoli che si tratta per lui di un’opportunità di crescita sotto ogni profilo, sia tecnico e soprattutto umano visto che fa parte di un progetto molto ambizioso. Auguriamo a Luca di continuare a lavorare con sacrificio, umiltà, passione e gioia.Lo sforzo e il duro lavoro costruiscono un ponte tra i sogni la realtà.”