U.S. RECANATESE

Pera-Goretta, la Recanatese vola.

RECANATESE-O.AGNONESE 4-2
RECANATESE (3-5-2): Sprecacè, Ficola, Monti, Morales, Nodari, Esposito, Pera, Lombardi (85’ Monachesi), Goretta (77’ Raparo), Borrelli (92’ Sopranzetti), Senigagliesi (70’ Dodi).
A disposizione: Bruno, Marta, Pizzuto, Lattanzi, Pasqualini.
Allenatore: Federico Giampaolo
O. AGNONESE (4-3-3): Mejri, Diakitè, Nicolao, Viscovich (75’ Elefante), Frabotta, Allegra, Diarra (88’ Carlucci), Pejic, Kone (80’ D’Ercole), Minacori, Acosta.
A disposizione: Kuzmanovic, Colonna, Vogliacco, Rullo, Ballerini, Konè.
Allenatore: Mauro Marinelli
Reti: 11’ Pera (R), 16’ Goretta (R), 32’ Goretta (R), 39’ Minacori (A), 77’ Diarra (A), 81’ Pera (R)
Ammoniti: Diarra (A), Minacori (A), Pejic (A), Lombardi (R), Viscovich (A)
Angoli: 7-7
Note: 400 spettatori circa
Cronaca – Al 5’ minuto tiro dalla distanza dell’Agnonese murato da Nodari. Al minuto 11 vantaggio della Recanatese, lancio di Borrelli che pesca Manuel Pera, il pallonetto dell’attaccante è vincente. Al 15’ conclusione dalla distanza di Borrelli deviata in angolo. Sugli sviluppi del corner arriva il raddoppio dei giallorossi, Pera al volo di destro, il suo tiro viene deviato da Goretta e finisce in rete. Al 25’ conclusione di Acosta che esce di un soffio. Al 28’ rigore per l’O. Agnonese, tocco di mano di Nodari sul cross e arbitro che applica alla lettera il regolamento. Il calcio di rigore di Acosta viene parato da un superlativo Sprecacè. Al 29’ conclusione di Kone parata ancora una volta da Sprecacè. Minuto 32’ la Recanatese si porta sul 3-0, punizione di Borrelli battuta dentro l’area di rigore, su una conclusione sporca si avventa Goretta che deve solo mettere in rete. Spinge ancora la Recanatese, Borrelli recupera palla a metà campo e si invola verso la porta avversaria, la sua conclusione mancina si spegne di poco a lato. Al 39’ Accorcia le distanze l’Agnonese, conclusione di Pejic respinta da Sprecacè, sulla ribattuta si avventa Minacori che supera l’estremo difensore giallorosso con un tocco sotto. Al 41’ occasionissima per l’Agnonese, palo di Minacori prima e rovesciata alta sopra la traversa di Acosta. Si conclude un bel primo tempo con il risultato di 3-1 per la Recanatese.
Nessun cambio ad inizio secondo tempo. Minuto 50, azione di contropiede dell’Agnonese, la conclusione di Minacori viene parata da Sprecacè. Angolo di Pejic e colpo di testa di Allegra che esce di poco a lato, vicina al 3-2 l’Agnonese. Al 59’ Pera in pressing sul portiere lo costringe ad un lancio affrettato, pallone recuperato da Lombardi che conclude di sinistro, pallone fuori dallo specchio dalla porta. Al 63’ altro lancio di Borrelli che trova Pera, dribling a rientrare e conclusione di sinistro parata da Mejri. Al 76’ accorcia le distanze l’Agnonese, cross di Nicolao e colpo di testa vincente di Diarra. Al minuto 81 Pera sigla la doppietta, strappa il pallone dai piedi di un difensore dentro l’area piccola, il suo destro morbido batte il portiere dell’Agnonese. Al minuto 85’ occasione per Acosta, colpo di testa parato da Sprecacè. Al minuto 86’ conclusione di Borrelli facile preda del portiere. Minacori al minuto 86 conclude a porta, trova pronto ancora un grandissmo Sprecacè.
Si conclude una bellissima partita con il risultato di 4-2 per la Recanatese.