U.S. RECANATESE

Recanatese sconfitta ad Agnone

OLYMPIA AGNONESE – RECANATESE 1-0

8° giornata di campionato

O.AGNONESE: Faiella, Frabotta, D’Aversa, Rullo, Cassese, Di Lollo, Margarita(31’st Ferraro), Pejic, Santoro(25’st Barbosa), Caprarola(35’st Nyang), Cerase. A disposizione:Cuppini, Litterio, Guglielmi, Luparini, Lo Destro, Gentile. Allenatore:Giuseppe Di Meo

RECANATESE: Maraglino, Di Maio, Rinaldi, De Luca, Cipolletta, Colonna, Negro, Lupo, Monachesi(15’st Papa), Senigagliesi(20’st Braidich), Giaccaglia(22’st Basso). A disposizione:Pedol, Mulè, Perini, Tanoni, Parisi, Fraternali. Allenatore:Marco Alessandrini

ARBITRO E ASSISTENTI:Panettella (Bari); Colonna (Vasto), Marrollo (Vasto)

MARCATORI:12′ Frabotta

AMMONIZIONI:Rullo

ESPULSIONI:Barbosa

CORNER:5-1

RECUPERO: 0′-4′

Mister Alessandrini commenta così la sconfitta  della Recanatese:”Siamo partiti un po’ troppo timorosi, siamo andati in svantaggio seppur su palla inattiva ed abbiamo sfiorato il pareggio con Senigagliesi che ha colpito la traversa. Ovviamente ci sono delle situazioni nelle quali dobbiamo migliorare e crescere. Apprezzo l’impegno e l’atteggiamento che la squadra ha avuto fino alla fine della partita. Sapevamo che andavamo ad affrontare una squadra ostica, in un campo molto particolare dove non è facile giocare ed il vento ha condizionato il gioco. Ma non bisogna cercare alibi, tanto meno in questo momento. Se si vuole vincere, tutti dobbiamo fare molto di più, ci aspettiamo una squadra diversa sia nel modo di giocare che negli interpreti. Fermo restando che si migliora con il lavoro, forse in questo momento abbiamo bisogno di qualcosa che non abbiamo.”

US RECANATESE-Official Site